Come si mette l’eyeliner? Ecco a te come applicare 5 diversi tipi di eyeliner

| |

Spread the love

Come si mette l’eyeliner? Che sia alato o appena poco presente, l’eyeliner crea un look davvero unico e magico, dove pochi altri prodotti possono arrivare. E che ci crediate o no, chiunque può sfoggiare qualsiasi look voglia grazie a lui. Tutto ciò che serve è pazienza, pratica e, soprattutto, perseveranza. Dopotutto, ogni grande truccatore, almeno una volta, ha lottato per ottenere quel risultato che tutti noi sogniamo!

Fortunatamente, ho qui solo per te alcuni suggerimenti e trucchi per farti diventare un vero esperto di eyeliner. Continua a leggere per una guida completa all’applicazione di ogni prodotto eyeliner, dalle matite alle creme e molto altro ancora.

Quanti tipi di eyeliner esistono?

Alcuni dei prodotti per eyeliner che usiamo oggi sono stati inventati per la prima volta in tempi antichi. Gli antichi egizi, ad esempio, usavano il kohl per le occhiaie, un prodotto eyeliner che usiamo ancora oggi.

Oggi la formulazione dei liner kohl si è (per fortuna) evoluta dalla tradizionale formula a base di piombo usata dagli antichi egizi, e abbiamo una varietà di altri prodotti tra cui scegliere. Sebbene la confezione di questi prodotti possa variare, in generale esistono cinque tipi principali di eyeliner: liquido, crema, gel, kohl e matita.

Alcuni dei prodotti per eyeliner che usiamo oggi sono stati inventati per la prima volta in tempi antichi: gli antichi egizi, ad esempio, usavano il kohl per le occhiaie, un prodotto eyeliner che usiamo ancora oggi.

Quale eyeliner dovrei usare?

In generale, i look più definiti richiedono eyeliner liquidi o in crema, mentre i look più morbidi e sbavati richiedono matite, gel o kohl. Ad esempio, se stai cercando un look più drammatico, una matita kohl, potrebbe risultare essere la scelta migliore.

Per uno smoky eye morbido, un eyeliner in gel invece è ottimo per sfumare la palpebra inferiore e la linea delle ciglia superiori. In alternativa, è più facile ottenere un effetto cat-eye nitido con un eyeliner liquido o in crema.

Inoltre, se sei un principiante nell’applicazione dell’eyeliner, la matita è un ottimo modo per iniziare e arrivare gradualmente agli eyeliner liquidi. La matita in genere consente il massimo controllo durante l’applicazione del prodotto ed è, quindi, un ottimo modo per familiarizzare con la pratica dell’applicazione dell’eyeliner. I liner liquidi sono ottimi per look audaci e linee nette, ma consentono un minor controllo durante l’applicazione del prodotto e potrebbero richiedere più pratica per ottenere il massimo risultato.

Non importa quale look decidi di creare o quale sia il tuo attuale livello di abilità, tuttavia, ci sono suggerimenti e trucchi che puoi usare per padroneggiare qualsiasi prodotto di eyeliner.

Qual è il miglior prodotto eyeliner per me?

Se sei un principiante:

L’eyeliner a matita è un ottimo punto di partenza per qualsiasi principiante dell’eyeliner. Ci sono tre tipi principali tra cui scegliere. Standard, kohl e gel. Una matita per eyeliner standard, ha generalmente una punta più dura e può essere un’ottima scelta per i principianti che desiderano linee precise e a prova di movimento. Gel e kohl, d’altra parte, sono perfetti per costruire un colore pigmentato e un color inchiostro che può essere indossato in una linea dritta e netta o miscelato intorno alle ciglia. Indipendentemente dalla matita per gli occhi che decidi di utilizzare, assicurati che sia appena temperata per un’applicazione precisa.

L’eyeliner a matita può essere utilizzato per creare una varietà di look diversi, dalle ali piumate agli occhi eleganti e stretti. Per un look classico, scegli un colore di eyeliner naturale, e passa delicatamente lungo la linea delle ciglia superiori, rimanendo il più vicino possibile alle ciglia. Stendi poi un ombretto di colore simile sulla linea dell’eyeliner e sfuma i bordi per un look di eyeliner alato sottile ma sorprendente. Finisci con il mascara ed ecco a te il risultato!

Per un look più avventuroso, dopo aver applicato l’ombretto, applica una matita gel di un colore brillante sulla rima inferiore (l’area rosa tra il bulbo oculare e le ciglia inferiori) o sulla linea delle ciglia inferiori. Se lo desideri, usa un pennello per sfumare il colore e applica poi il mascara per un tocco finale. Et Voilà. Un look di eyeliner veloce, facile, ma assolutamente sbalorditivo!

Se sei intermedio:

Hai imparato a usare una matita e sei pronto per una nuova sfida. L’eyeliner in crema, un eyeliner più malleabile del tradizionale eyeliner a matita.

Gli eyeliner a base di crema sono contenuti spesso in piccoli vasetti e sono pensati per essere applicati con un piccolo dettaglio o un pennello angolato. Questa formula può essere utilizzata per look più audaci e grafici o sfumata per un effetto più morbido. Anche se forse non sono così difficili da applicare come i liquidi, gli eyeliner in crema richiedono una mano più ferma per un’applicazione precisa, ma, come tutti i prodotti per eyeliner, possono essere facilmente padroneggiati con una pratica continua.

Per applicare l’eyeliner in crema, applica l’ombretto come faresti normalmente. Quindi, immergi un piccolo pennello angolato in un vasetto di eyeliner in crema. Partendo dall’angolo esterno dell’occhio, crea un piccolo triangolo, mantenendo il pennello angolato in linea con l’angolo naturale dell’occhio. Trascina una gamba del triangolo lungo la linea delle ciglia, assottigliandola finché non è quasi scomparsa vicino all’angolo interno dell’occhio. Quindi, riempi lo spazio vuoto all’interno del triangolo con l’eyeliner in gel.

Per una maggiore precisione, immergi un altro pennello angolato in un correttore in crema e trascina lungo il bordo esterno dell’eyeliner in gel per pulire e affinare la linea che hai creato.

Se sei un esperto di eyeliner:

L’eyeliner liquido fornisce una linea nitida e drammatica. E’ comunemente usato per creare qualsiasi cosa, da degni occhi di gatto, a intensi look occhi all’avanguardia. E mentre potresti pensare che sia uno dei prodotti per eyeliner più complicati da usare, tutto ciò che serve per imparare ad applicare l’eyeliner liquido è una mano ferma e molta pratica. Fortunatamente, padroneggiare un look eyeliner liquido pulito è totalmente fattibile con pochi trucchi da insider!

L’eyeliner liquido è disponibile in due applicatori principali: pennarello con punta in feltro e pennello con punta più morbida. L’eyeliner liquido con punta in feltro, è generalmente più facile da applicare, in quanto consente un maggiore controllo ed è ideale per chi ha le mani più tremanti. L’eyeliner invece con la punta morbida, è leggermente più flessibile, e quindi leggermente più difficile da applicare perché può piegarsi in modi potenzialmente imprevedibili. Entrambi questi tipi di eyeliner, tuttavia, sono ideali per creare look vividi e grafici per il trucco degli occhi.

Per applicare, agita semplicemente il prodotto (se usi un pennarello, questo saturerà il pennarello di liquido) e inizia dalla linea delle ciglia esterne. Passa l’eyeliner liquido lungo la linea delle ciglia superiori con piccoli movimenti collegati, continuando fino a raggiungere l’angolo interno dell’occhio. Per una maggiore stabilità, appoggia il mignolo o il bordo del palmo sulla guancia mentre procedi. Quindi, estendi la linea fino al condotto lacrimale, seguendo la forma naturale del tuo occhio, per un tocco moderno, ottenendo così il classico effetto “occhio di gatto”.

Precedente

Come si truccano le sopracciglia? 15 modi incredibilmente facili per ottenere le migliori sopracciglia della tua vita

Skin Routine pelle grassa: Ecco a te i 4 passaggi fondamentali

Successivo

Lascia un commento