Come si truccano le sopracciglia? 15 modi incredibilmente facili per ottenere le migliori sopracciglia della tua vita

| |

Spread the love

Come si truccano le sopracciglia? Ci sono davvero un sacco di modi per poter modellare le tue sopracciglia. Voglio che tu sappia che non esistono al mondo delle sopracciglia che siano identiche alle tue. Ognuna ha la sua particolarità, e questo significa che il viaggio per ottenere le sopracciglia “perfette” sarà logicamente diverso per tutti noi. Detto questo, ci sono alcuni suggerimenti di trucco generali che puoi sperimentare per aiutarti a realizzare lo stile adatto a te. Ecco 15 modi per ottenere le migliori sopracciglia della tua vita , inclusi i migliori metodi professionali da provare, i migliori prodotti casalinghi da sperimentare e molto altro ancora.

1. Non sovraccaricare le sopracciglia

Questo potrebbe sembrare ovvio per alcune persone, ma lascia che te lo ricordi velocemente. Uno dei modi più semplici per ottenere le migliori sopracciglia di sempre è non cercare di strafare! Sì, le pinzette sono uno strumento eccellente per sbarazzarsi dei peli ribelli qua e là, ma non sono di certo l’opzione migliore per modellare le sopracciglia ( tra poco vedremo insieme perché).

Cerca di togliere solo i peletti in eccesso, quindi cerca di prendere solo i peli che trovi fuori posto o che sono più lontano dalla linea delle sopracciglia. Lo sfoltimento eccessivo talvolta avviene senza nemmeno rendersene conto quando utilizzi le pinzette, quindi usale con cautela, mi raccomando!

2. Trova i prodotti per sopracciglia adatti

Ci sono davvero tante opzioni quando si tratta di prodotti per sopracciglia, motivo per cui è molto importante assicurarsi di usare quello giusto. Prima cosa: pensa ai tuoi obiettivi per le sopracciglia. Stai cercando di riempire punti sparsi qua e la e di aggiungere definizione? Prendi un ombretto per sopracciglia e un pennello angolato. Stai cercando di modellare e pettinare leggermente le tue sopracciglia? Passaci sopra un gel per sopracciglia leggero . Non sei sicuro di quello che desideri o di cui hai bisogno? Non aver paura di giocare e mischia pure alcuni prodotti: non c’è giusto o sbagliato, quindi concentrati solo sulla ricerca del prodotto migliore per te.

3. Prova ad utilizzare la tecnica del threading

Il threading è il metodo migliore per migliorare e definire la forma naturale delle tue sopracciglia. A differenza della ceretta, che è ottima se utilizzata per aree estese della pelle (come le gambe o la zona bikini). Questa tecnica è invece ultra precisa. Il “threading” consiste fondamentalmente quando prendiamo un filo ritorto e lo usiamo per tirare delicatamente i peletti dal follicolo, il che significa che può rimuovere i peli che sono troppo corti o fini per essere estratti con una pinzetta. E poiché per questa tecnica si esercita una pressione sulla pelle, può persino sollevare i peli da sotto la superficie per afferrarli e rimuoverli”. A proposito: il threading richiede una certa abilità, quindi è sempre una buona idea vedere un professionista prima di provare il fai da te.

4. Modellare con uno stencil per sopracciglia

Se andare a mano libera con i prodotti per le sopracciglia ti sembra un po’ fuori dalle tue capacità, dovresti provare a usare uno stencil per sopracciglia, ovvero un piccolo modello da attaccare o tenere sopra le sopracciglia per impedirti di “colorare” al di fuori delle linee con le tue polveri, matite o gel. Sono disponibili in un sacco di forme e dimensioni e sono anche un ottimo modo per sperimentare nuovi look.

5. Applicare i prodotti per le sopracciglia con un movimento rapido

Il consiglio che mi sento di darti quando applichi il prodotto è quello di non riempire le sopracciglia con un singolo colpo calcato di qualsiasi prodotto. Qui l’obiettivo è fare piccoli tratti simili ai peletti delle tue sopracciglia, quindi cerca di di applicare piccoli movimenti rapidi (sia che tu stia usando una polvere e un pennello angolato, che una matita base ) nella direzione della crescita dei tuoi peli per ottenere il massimo risultato dall’aspetto realistico.

6. Tieni sotto controllo la coda delle sopracciglia

Allungare eccessivamente la coda delle tue sopracciglia, può creare un effetto cadente, abbassando il viso e facendoti sembrare, beh, un po’ triste. Le tue sopracciglia si fermano naturalmente in un punto che solleva il viso verso l’alto e verso l’esterno e noi dovremmo cercare di mantenere quell’angolo. Per misurare dove deve finire la coda del sopracciglio, posiziona una matita per sopracciglia in diagonale sulla narice e allineala con il lato dell’occhio . Il punto in cui la matita colpisce l’arcata sopraccigliare è il punto in cui l’estremità del sopracciglio dovrebbe finire (o può essere anche estesa se vuoi) senza che risulti finta.

7. Crea un arcata naturale

Degli archi troppo appuntiti, ovvero che risultano troppo innaturali, è meglio evitarli fin da subito. Quindi, se non sei nato con un arco alto ma vuoi crearne uno sottile, utilizza la tecnica che ti ho spiegato qui sopra, ovvero tieni una matita per sopracciglia contro la narice e allineala in diagonale con il centro dell’occhio . Questo risulterà essere il punto preciso dove ogni arco dovrebbe andare naturalmente. Quindi, prendi una spazzola per sopracciglia per aiutare a pettinare i peletti verso il basso. Con il tuo prodotto per sopracciglia preferito, modifica leggermente la forma delle tue sopracciglia, creando un leggero picco dove si trova il tuo arco naturale . Infine, rimetti i peli delle sopracciglia al loro posto con la spazzolina in modo che cadano bene e l’arco appaia più naturale possibile.

8. Elimina le linee troppo marcate

Tracciare la forma delle tue sopracciglia con una matita e poi non alleggerirla abbastanza, può essere un segno rivelatore del fatto che siano troppo “finte”. Una soluzione veloce? Crea la tua forma in maniera molto leggera, indipendentemente dal fatto che si utilizzi una matita, un pennello angolato, o un gel per sopracciglia, utilizza quindi una spazzolina per alleggerire le eventuali linee marcate con dei movimenti piuttosto leggeri e il risultato risulterà più che naturale.

9. Dai una forma alle tue sopracciglia

Ci sono sopracciglia un po’ più folte e che danno l’impressione di essere già di per sé pettinate, quindi non mi riferisco a quel tipo di look. Quello di cui sto parlando, sono i peli delle sopracciglia non modellati che, con l’aiuto di un paio di prodotti giusti, possono davvero dare più struttura al tuo viso. Non hai il tempo per andare da un esperto di sopracciglia? Usa la tua forma naturale delle sopracciglia come base da dove partire e estrai tutti i peletti che cadono al di fuori di quella forma per ottenere un’arcata sopraccigliare perfetta.

10. Fai attenzione a non creare dei buchi

Se anche tu, in passato, sei stato vittima di un eccesso di “spiumatura”, voglio che tu sappia che non sei il solo. Per mascherare la scarsità, ti consiglio di riempire eventuali punti con le polveri adatte ed un pennello angolato, oppure opta per la classica matita per sopracciglia . Altrimenti puoi utilizzare il mascara per le sopracciglia, non molto citato ma di grande effetto.

11. Usa il correttore sotto le sopracciglia, non l’illuminante

Delineare le sopracciglia con l’illuminante, può mettere troppo sotto i riflettori le tue arcate. Invece, opta per un correttore di una tonalità più chiara rispetto al tono della tua pelle, per illuminare la zona delle sopracciglia, pur mantenendo un aspetto completamente naturale.

12. Inizia con un’applicazione leggera e finisci intensificandola

Ricorda. E’ sempre più facile aggiungere un prodotto piuttosto che toglierlo, quindi costruisci la base delle tue sopracciglia senza troppa fretta. Un’altra chiave per rendere le tue sopracciglia più scure ma pur sempre naturali? Se hai un punto spoglio che stai cercando di riempire, è una cosa, ma se stai solo cercando di arricchire il colore dei tuoi peletti, la soluzione migliore è, anche qua, un mascara per sopracciglia, che puoi applicare velocemente e facilmente per ottenere un effetto super naturale.

13. Applicare i prodotti partendo dal centro della fronte

Se il tuo problema è quello di allargare le arcate all’inizio delle sopracciglia, inizia dall’arco stesso e lavoralo verso il ponte del naso . In questo modo ti rimarrà solo una minima quantità di prodotto quando raggiungerai l’inizio delle sopracciglia, rendendo così l’applicazione più realistica. Quindi, usa lo stesso prodotto sulla coda del sopracciglio in modo che non risulti irregolare.

14. Mescola i colori

Scegliere il colore sbagliato per riempire le sopracciglia è un altro modo per farle sembrare troppo “finte”. Hai difficoltà a trovare la tonalità perfetta? Prova a usare due toni diversi per riempire le sopracciglia. Pensa: se sei una rossa, sovrapponi una matita taupe e una matita dai colori ramati per dare alle tue sopracciglia una colorazione più naturale possibile.

15. Miscela sempre il tuo prodotto

Questo è uno dei passaggi più importanti per creare degli archi dall’aspetto naturale. Un modo semplice per riempire le tue sopracciglia è tracciare una linea angolata sotto di esso all’inizio con una matita e poi usare un pennello con una spazzolina per diffondere il prodotto e sfumarlo allo stesso tempo. L’unico trucco? Devi ricordarti di mescolarlo completamente, altrimenti sembrerà troppo marcato.

Precedente

Trucco estivo: I 21 migliori look per un makeup estivo da indossare tutto l’anno

Come si mette l’eyeliner? Ecco a te come applicare 5 diversi tipi di eyeliner

Successivo

Lascia un commento