Skincare routine pelle secca: La routine consigliata dai dermatologi per la pelle secca

| |

Spread the love

Skincare routine pelle secca:

Se hai la pelle secca e disidratata, sei consapevole che trovare la skincare routine per una pelle perfetta, può fare la differenza tra un viso ed eternamente “teso” e una carnagione confortevole e luminosa. Quando hai una pelle secca, significa che il tuo viso non può proteggersi come dovrebbe dall’ambiente. Di conseguenza, sviluppa minuscole crepe nello strato esterno, interferendo con la sua capacità di mantenere l’idratazione correttamente. Ecco perché scegliere i prodotti giusti è incredibilmente importante.

Smetti di usare esfolianti aggressivi

Quando vedi che la tua pelle risulta essere un po’ “squamosa”, puoi essere tentato nel volerla esfoliare, ma attenzione. Evita gli scrub aggressivi e gli esfolianti chimici, che alla fine possono causare più danni che benefici. Se vedi la pelle squamosa, l’esfoliazione potrebbe essere la prima cosa che ti passa per la mente di fare, ma piuttosto, dai alla tua pelle ciò di cui ha bisogno, ovvero idratazione. L’esfoliazione inoltre può andare anche a irritare la pelle, che a sua volta può farla desquamare maggiormente. Se devi esfoliare, ti consiglio piuttosto di utilizzare un esfoliante leggero. Se vuoi essere sicuro di star utilizzando il prodotto migliore per la tua tipologia di pelle, potresti provare con un’analisi che certifichi il tipo di secchezza che stai riscontrando.

Scegli un detergente non schiumogeno

Quando scegli un detergente, cercane uno fatto con ingredienti idratanti come l’acido ialuronico e che non faccia schiuma. Questi prodotti rimuovono lo sporco e l’olio senza distruggere lo strato esterno della pelle come fanno alcuni detergenti schiumosi

Scegli una crema idratante leggera

skincare routine pelle secca

Cerca creme idratanti leggere che contengano ingredienti in grado di ammorbidire le cellule ruvide, assorbire e formare un sigillo protettivo sulla superficie della pelle. L’olio della pelle e l’idratazione della pelle sono due problemi separati, ma talvolta in estate, può accadere che dalla tua pelle fuoriesca più grasso, oppure al contrario anche mancare di idratazione.

Se il clima inizia a diventare più caldo, sostituisci la tua normale crema idratante con una formula in gel idratante. Ciò mantiene la pelle idratata senza appesantirla.

In che modo una routine mattutina dovrebbe essere diversa da una notturna?

L’obiettivo della tua routine mattutina è quello di proteggere la pelle dall’ambiente e dalle polveri cattive che provengono dall’esterno. La luce UV e l’inquinamento causano danni evidenti alla nostra pelle, che portano all’invecchiamento precoce. Soprattutto se hai la pelle secca, la preparazione mattutina è molto importante per preparare la pelle per la giornata.

Inoltre:

Applica la tua crema solare ogni mattina. Piuttosto che utilizzare una crema solare di quelle che useresti per la spiaggia, se hai la pelle secca, cerca una combinazione idratante / crema solare. La mia raccomandazione per la pelle secca o sensibile è quella di utilizzare un prodotto che protegga la barriera cutanea, plachi l’infiammazione (ottimo per questo è l’estratto di Partenio) e utilizzi una protezione solare minerale che non dovrebbe andare ad irritare la pelle secca.

.

Precedente

Skin Routine pelle grassa: Ecco a te i 4 passaggi fondamentali

Skincare routine per pelle mista: Ecco a te la routine per la cura della pelle mista

Successivo

Lascia un commento