Trucco occhi palpebre cadenti: Come risolvere con il trucco

| |

Spread the love

Trucco occhi palpebre cadenti: Come risolvere? Se le tue palpebre non sono più così tese come una volta, questo potrebbe dipendere dai danni dovuti all’esposizione solare, dall’inquinamento e dal movimento che facciamo quando strizziamo i nostri occhi. Tutti questi elementi e tanti altri, contribuiscono alla degradazione del collagene che rende la pelle, già delicata di suo, più rilassata.

Matita per sopracciglia:

Le sopracciglia definite, possono contribuire in maniera evidente nel dare un senso di sollevamento degli occhi. Per ottenere questo tipo di risultato, cerca una matita dalla consistenza asciutta.

Eyeshadow Stick:

Una formula un po più cremosa è più facile da sfumare e da stendere nell’angolo esterno delle palpebre.

Pearly Shadow:

I toni argentati funzionano bene sulla pelle chiara; una lucentezza pesca o tendente all’oro è la cosa migliore per le carnagioni da medie a scure.

CONSIGLI EFFICACI:

1. Per far sembrare le palpebre più sollevate, crea un arco sopraccigliare definito che superi il bordo esterno dell’iride quando guardi davanti a te.

2. Con un ombretto in stick cremoso marrone scuro, disegna un triangolo nell’angolo esterno delle palpebre. Sfumalo verso l’alto in modo che il colore svanisca nella piega.

3. Allinea solo il bordo interno della rima inferiore con una matita marrone per definire i tuoi occhi, senza attirare l’attenzione verso il basso (il che può far sembrare gli occhi cadenti).

4. Per un tocco di colore, sfuma un ombretto viola sulle palpebre.

5. Tampona un ombretto in polvere perlato nell’angolo interno degli occhi per illuminare le ombre proiettate dalle palpebre pesanti.

6. Utilizza un piegaciglia, il che aiuta gli occhi a farli sembrare più aperti. Infine applica due mani di mascara nero per migliorare l’effetto.

Precedente

Come truccare le labbra per farle sembrare più grandi: 8 trucchi per valorizzare le tue labbra

Trucco viso: 8 passaggi per un trucco del viso da tutti i giorni

Successivo

Lascia un commento